CORPORATE
SCHEDA INFORMATIVA

Dubai South – la ribattezzata Dubai World Central - è una città emergente da 145 kmq, basata su un master-plan il cui fulcro è la felicità delle persone. È ‘The City of You’, pensata per accogliere una popolazione di circa un milione di persone. Quale piattaforma economica, è progettata per supportare qualsiasi tipo di impresa e di industria con la creazione di 500.000 nuovi posti di lavoro.
Lanciato come progetto del Governo di Dubai nel 2006, Dubai South nasce sotto l’egida della Dubai Aviation City Corporation.

Considerata come il progetto urbano simbolo dell’Emirato, Dubai South nasce dalla visione di Sua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Governatore di Dubai, e riflette i temi del Piano di Dubai 2021:
- Diventare una città di persone felici, creative e realizzate
- Creare una società coesa e inclusiva
- Costruire una città smart e sostenibile
- Diventare un centro fondamentale nell'economia globale
Sede dell’Aeroporto Internazionale Al Maktoum (che diventerà, una volta ultimato, l’aeroporto più grande del mondo) e di eventi di spicco come il World Expo 2020 e il Dubai Airshow, Dubai South rappresenta il futuro volto dell’Emirato.

Città completamente integrata, Dubai South è ben collegata al resto del Paese attraverso tre arterie. Gli autobus RTA servono ogni giorno Dubai South mentre in futuro la città sarà servita anche dalla Metro di Dubai e dai Servizi Ferroviari di Etihad.

Il Masterplan della città comprende i seguenti elementi:
Aviation District
Il Distretto dell’Aviazione di 6,7 kmq si trova accanto all’Aeroporto Internazionale Al Maktoum e nei pressi del Jebel Ali Port. Il Distretto – sede anche del futuro business terminal di aviazione – soddisfa tutti gli aspetti pratici dell’industria aerospaziale e dell’aviazione, dalla progettazione e sviluppo fino all’esercizio e all’impiego degli aeromobili. Oltre all’aviazione, il distretto comprende zone ben definite per settori quali l’ospitalità, l’istruzione, ricerca e sviluppo, oltre a terreni ad uso misto.

Logistics District
Il Distretto della Logistica di 21 kmq è progettato per le imprese a ciclo rapido e per fornire servizi a valore aggiunto come la produzione e l’assemblaggio. Il distretto si rivolge a società locali, regionali ed internazionali, dalle PMI alle multinazionali, tra cui società di logistica contrattuale, fornitori di logistica per terze parti, 3PL, integratori, spedizionieri, agenti e trader. Autentico hub multimodale tra mare, terra e aria, il Distretto della Logistica contribuisce a rendere Dubai un centro logistico globale.

Il Corridoio Logistico di Dubai è parte integrante del distretto. Si tratta di un ponte dedicato che collega Dubai South al Jebel Ali Port, creando un’unica zona franca doganale su un’area di oltre 200 kmq. Inoltre, il distretto comprende zone destinate all’ospitalità, all’istruzione, ricerca e sviluppo e strutture ad uso misto.

Business Park
Situato alle porte di Dubai South, il Business Park Free Zone comprende 11 edifici moderni con una vasta gamma di spazi per ufficio, adatti alle esigenze aziendali ed amministrative di ogni tipo di impresa - start-up, PMI o multinazionali. E’ situato in mezzo al verde ed è dotato di numerosi servizi.

Residenziale
Dubai South sarà dotata di un’ampia gamma di immobili di proprietà adatte alla fascia dei proprietari a medio-alto reddito.

Exhibition District
Il Distretto Espositivo di 4,38 kmq. è dedicato a fiere e al settore Meetings, Incentives, Conferenze e Mostre (MICE). E’ la sede degli eventi più importanti, tra cui il World Expo 2020.

Humanitarian District
Questa zona di Dubai South diventerà il primo hub regionale per il coordinamento delle operazioni di soccorso ed emergenza. Le infrastrutture a supporto comprendono uffici, magazzini, strutture per conferenze e per la formazione a disposizione delle Nazioni Unite, della International Humanitarian City e di altre agenzie umanitarie.

Golf District
Il distretto comprende un complesso residenziale di lusso costruito attorno ad un campo da golf di rilevanza mondiale. Sono disponibili ville, villette a schiera, campi pratica, driving range, putting greens, pro shops e una lussuosa clubhouse.

Aeroporto Internazionale Al Maktoum
Dubai South è sede del più grande aeroporto del mondo in via di realizzazione – l’Aeroporto Internazionale Al Maktoum ('AMIA', codice IATA: 'DWC").
L'aeroporto è operativo dal 2010 con i voli cargo e dal 2013 con i voli passeggeri. Una volta ultimato, sarà l'aeroporto più grande del mondo - con cinque piste in grado di trasportare 220 milioni di passeggeri e 16 milioni di tonnellate di merci all'anno.

Scarica